SAN MAURO Serata da dimenticare per il Sant’Anna, messo al tappeto prima ancora che dagli avversari dalla sfortuna che nel giro di minuti quindici scarsi priva i biancorossi di due elementi importanti come Pagano e Giraudo. Nemmeno il tempo di attaccare due palloni e il capitano si blocca sul 2-4 per un problema muscolare a un polpaccio. Con equilibri tutti da reinventare e l’ingresso di Robazza in diagonale con Salvatico in una situazione psicologica non semplice, i biancorossi inevitabilmente scivolano a -4 (3-7), iniziando con l’orgoglio di chi vuole essere più forte degli eventi a risalire (10-13). Sull’11-15 il malocchio (è letteralmente il caso di dirlo) prende meglio la mira e mette fuori gioco anche Giraudo che va a terra dopo una pallata di Ceffaratti che s’infila tra le braccia a muro prima di schizzare sul soffitto. Fuori due. Non s’arrendono però i padroni di casa che rientrano 17-18 con muro di Mosso, ma si disuniscono al momento di cercare l’aggancio. L’AltoCanavese va 17-22. Dal centro i biancorossi con Vajra e Sangermano riducono ancora il disavanzo a -1 (23-24). Sull’ultimo attacco biancoblu il muro sanmaurese tocca ma la parabola è imprendibile per la difesa. Il secondo parziale vede una prevalenza più netta degli ospiti che trovano in Avalle un punto di riferimento inarrestabile (25 punti alla fine), conquistando un vantaggio consistente fin dai primi scambi (1-4) e difendendolo fino al termine (13-21). Usai prova a ruotare i giocatori a disposizione in posto 4 iniziando con Gunetto e Robazza in diagonale e Fumagalli opposto a Mosso. Avvio faticoso del Sant’Anna (1-4), ma recupero di carattere da 4-8 a 9-9 chiuso da Gunetto. La parte centrale del set è gradevole ed equilibrata fino al 14-15. Un calo di precisione in attacco dei padroni di casa apre le porte al break ospite (14-19), difeso fino al 20-23, margine che viene difeso fino al definitivo 21-25

IL TABELLINO

SANT’ANNA TOMCAR 0
ALTOCANAVESE VOLLEY 3
(23-25; 18-25; 21-25)
Arbitri: Martinelli, Strippoli
SANT’ANNA: Mosso 5, Bosio 8, Giraudo 1, Vajra 11, Pagano, Salvatico 4, Tanga (L); Stupenengo, Sangermano 9, Gunetto 8, Vajra n.e., Robazza 3, Gecchele (L2), Fumagalli 2. All. Usai-Mesturini
ALTO CANAVESE: Carlevaris 1, Avalle 25, Spinello 6, Ceffaratti 6, Menardo 9, Grosjacques 7, Laurent (L); Cocchia (L2) n.e., Marchese n.e., Bongiorno n.e., Mangaretto, Argilagos n.e., Fenoglietto. All. Matteotti