Alzano il loro primo trofeo sportivo gli U12 del Sant’Anna, targati “Crocevia del Ciarpame” che mettono il proprio sigillo sulle finali a otto provinciali. Una giornata resa ancor più straordinaria dal quinto posto conquistato dalla seconda formazione “Sponde del saccheggio”, allenate da Elias Vienna e Alberto Molinari, permettendo alla società sanmaurese di chiudere con due formazioni nelle prime cinque posizioni. Bivio decisivo è stato il derby tutto biancorosso che ha spinto il “Crocevia” verso le prime posizioni e fatto scivolare appena più dietro le Sponde. Unico inciampo per i giovani primatisti è arrivato all’esordio con Montanaro, che ha ottenuto un successo netto per 2-0. Da questo punto in avanti però la formazione composta da Pataffi, Valentino, Casale, Marengo e Ferrarese ha superato ogni ostacolo fino ad arrivare alla finale contro il Parella “Arieti da Battaglia”. Successi contro Pvl (2-1), poi il decisivo incrocio con le Sponde (2-0) e infine la semifinale contro MTV risolta 2-1. La finale col Parella inizia con qualche legittima tensione, ma da 0-1 i biancorossi ritrovano serenità e lucidità ribaltando il punteggio 2-1 e conquistando il primo posto. Nella finale per il quinto posto le Sponde (Irimia, Brogiato, Morabito, Figus, Castelli) nel secondo derby domenicale con la seconda formazione del Parella, chiudevano con un secco 2-0. Da sottolineare il risultato complessivo del settore giovanile di base che ha portato all’esordio altre due formazioni “Bomba Ballerina” (per un totale di 28 atleti) e “Ragnarok” che hanno ottenuto un comunque positivo piazzamento tra il 13° e il 16° posto i primi e tra il 29° e 32° posto i secondi.