SAN MAURO – Staffetta sulla panchina della prima squadra del Sant’Anna. I biancorossi salutano coach Lorenzo Simeon dopo due anni nei quali il tecnico, biellese d’adozione, è passato dal ruolo di giocatore a quello di allenatore; dopo il brillante esordio nella stagione 2017-’18, la stagione appena conclusa é stata sicuramente più complicata, ma la certezza di mantenere la Categoria, raggiunta all’ultima giornata, é stato comunque un traguardo importante e meritato. A Lorenzo vanno i più sentiti ringraziamenti per la disponibilità (anche verso i più giovani), la dedizione mostrata in palestra e i risultati ottenuti in questo biennio. Il ruolo di guida della prima squadra è stato assegnato ad Andrea Usai, che torna a ricoprire una carica dalla quale mancava da quattro stagioni. Ad Andrea il bentornato dopo tre stagioni da direttore tecnico del settore giovanile, in un ruolo che aveva ricoperto per ben sette appassionanti stagioni, che videro il momento più emozionante sei anni orsono, giusto di questi tempi, con l’indimenticabile promozione in B1.
Andrea, che in questi anni é divenuto un punto di riferimento importante per la Società, ha accettato con il suo consueto entusiasmo questa nuova avventura e certamente saprà trasmettere a tutto il gruppo la sua grande passione e competenza.