SAN MAURO Non riesce a sovvertire il 3-0 dell’andata il Sant’Anna, la cui determinazione permette di tenere vivo il set d’avvio, ma perso il primo, il resto della gara diventa secondario, visto che la qualificazione al turno successivo era sfumata. Gli ospiti puntavano fin da subito a chiudere i conti per il passaggio del turno e i biancorossi non riuscivano a replicarne l’aggressività in campo, scivolando sempre più indietro: da 6-8 fino a 13-21. A un passo però dalla resa, arrivava il recupero che permetteva di riaprire sul 24 una vicenda che fino a qualche minuto prima sembrava archiviata. La spinta nervosa si esaurisce però improvvisamente e i biancoblu chiudono anche se con fatica 24-26. Sfumato purtroppo il passaggio ai quarti, iniziava un’altra partita, altrettanto equilibrata anche se con un po’ meno di tensione e più altalenante. Novara allenta la presa e il Sant’Anna ne approfitta per prendere un consistente margine nel secondo set da 8-5 a 16-12 per arrivare a +6 sul 21-15 e chiudere 25-19 ottenendo l’1-1. Il terzo parziale ritorna in mano ospite anche se in maniera meno evidente rispetto a quanto avvenuto in apertura di partita: Novara cerca l’allungo da 11-16, ma i sanmauresi resistono e recuperano ancora da 19-21 a 24-24, purtroppo mancando ancora di lucidità ai vantaggi (24-26). Il pendolo torna a spostarsi in direzione Sant’Anna nel quarto set, nel quale i padroni di casa conducono con sicurezza fin dall’inizio (8-3 e 16-9). Gli avversari cercano di rientrare nel finale (21-16), ma il 25-20 spinge la partita al decisivo tiebreak. Quinto e decisivo set che vede però una lieve superiorità ospite nonostante i biancorossi lottino per tenere in bilico il punteggio dal 3-5 fino al 9-10, ma calando purtroppo nel finale, incassando il break sul 9-12 e chiudendo 11-15

IL TABELLINO

SANT’ANNA 2
ASD VOLLEY NOVARA 3
(24-26; 25-19; 24-26; 25-20; 11-15)
Arbitro: Mezzo
SANT’ANNA: Stupenengo 7, Tamburro 23, Borgese 3, Re 12, Solazzo 6, Billia 11, Bosticco(L); Greppi, Zotta 6, Napodano, Lanza (L2), Frizzarin, Borracci 1. All. Specchia, Amelio