SAN MAURO Non riesce a ribaltare il pronostico decisamente sfavorevole, il Sant’Anna di C, impegnato nella prima di ritorno contro la capolista Arti, arrivata alla “Dalla Chiesa” a punteggio pieno e curriculum intonso. I sanmauresi però riescono nella piccola impresa a segnalarsi come i primi a strappare un set ai rossoblu collegnesi, capaci di travolgere avversari per tutto il girone d’andata a colpi di 3-0. Servono due parziali però al Sant’Anna per trovare le misure allo strapotere di Scuderi e Richeri. L’Arti tiene premuto l’acceleratore fin dai primi scambi portandosi da 3-5 a 5-16, spegnendo sul nascere grazie ai servizi di Milano ogni velleità di risposta sanmaurese. Richeri firma lo 0-1 mettendo fine al set sul punteggio di 13-25. Non particolarmente differente il secondo parziale, iniziato 2-5 e proseguito 5-11. Solo nel finale una serie di servizi di Carbonati riduce il margine da 13-21 a 17-21. Insufficiente per rientrare, perché Scuderi chiude col servizio vincente del 18-25 un parziale di 1-4, ma comunque un segnale di vitalità. Segnale che viene raccolto nel terzo set grazie anche all’innesto di Boldrini in ricezione. L’inizio è un braccio di ferro che si sblocca dopo il 10-10. I biancorossi approfittano del primo vero appannamento dei collegnesi e allungano su una serie di battute di Pecchenino fino al +7 (17-10). La risposta dell’Arti è immediata: le distanze si riducono a 4 lunghezze sul 20-16 e a 1 sul 22-21. Nel finale sono però i biancorossi a gestire con più freddezza la fase di cambio palla e a imporsi su attacco di Buccoliero 25-23. Confortati dal finale del set precedente i sanmauresi cercano di prolungare la partita al tiebreak, ma l’inizio è favorevole all’Arti che parte 2-5 e 4-10. I padroni di casa rientrano a -2 (10-12), restando in scia fino al 15-16 quando la lucidità viene meno, aprendo la strada al parziale di 3-9 che porta al 18-25 e all’1-3 finale.

IL TABELLINO

SANT’ANNA TOMCAR 1

HASTA VOLLEY ASTI 3

(13-25; 18-25; 25-23; 18-25)

Arbitro: Silvia Difrancesco

SANT’ANNA: Savina 3, Buccoliero 15, Pecchenino 8, Scollo 6, Vai 2, Posca 9, Sabatino (L); Cassiano 3, Boldrini 2, Carbonati 1, Casazza 1, Ecosse (L2), Greppi. All. Specchia, Amelio, Todarello

ARTI: Milano 3, Goslino 1, Spinello 12, Faraci 9, Richeri 18, Scuderi 23, Zappacosta (L); Digiorgio n.e., Campobasso, Bocchino, Benedicenti. All. Rizzo.