VILLANOVA MONDOVI Lasciato alle spalle il turno di riposo, utile per recuperare energie e per mettere a punto i meccanismi di gioco, il Sant’Anna affrontava la trasferta a Villanova Mondovì con l’obiettivo di portare a casa altri tre punti fondamentali per staccarsi dalla zona paludosa della classifica in cui stava affondando dopo un inizio un po’ stentato. I sanmauresi hanno centrato l’obiettivo con uno 0-3 che ha visto la formazione di Specchia prevalere chiaramente nel set d’avvio, lasciando qualche spiraglio nei successivi due, controllando comunque con attenzione il gioco dei padroni di casa. Il parziale d’apertura vedeva i biancorossi staccarsi con decisione da 3-8 a 8-21, senza dare opportunità ai monregalesi di rientrare, terminando con un eclatante 25-10. Villanova si ricompattava a partire dal secondo set, nel quale partiva 8-4, poi agganciata e superata a metà sul 15-16, per venire staccata con decisione nell’ultima parte dal 18-21 al 20-25. Andamento pressoché identico aveva il terzo set, in particolar modo dalla seconda metà in avanti. Villanova iniziava leggermente più brillante nella prima parte (8-6), ma si trovava a rincorrere 14-16 a metà parziale. Nell’ultimo terzo di set lo svolgimento era identico al precedente con lo strappo da 18-21 a 20-25. I biancorossi chiudono il 2017 con 10 punti, a ridosso delle posizioni di metà classifica. Per il Sant’Anna la pausa natalizia sarà particolarmente lunga, visto che l’undicesima giornata è spezzata su due fine settimana e i sanmauresi ritorneranno in campo il 20 gennaio alla “Dalla Chiesa” contro Asti.

 

IL TABELLINO

VBC VILLANOVA MONDOVI’   0

SANT’ANNA 3

(10-25; 20-25; 20-25)

Arbitri: Daniele Aimale

SANT’ANNA TOMCAR: Savina 5, Buccoliero 17, Buccoliero 17, Pecchenino 5, Scollo 7, Boldrini 4, Posca 7, Sabatino (L); Cassiano, Vai, Carbonati 4. All. Specchia, Todarello, Amelio